Aggiornamento: 15/07/2014

Contributo regionale "Buono-libri"

Domande via web dal 10 settembre al 10 ottobre 2013

ATTENZIONE: la pagina riporta le modalità e i tempi per la richiesta di contributo per l'anno 2013. Le modalità per l'anno 2014 non sono ancora state definite.

Descrizione

Il contributo, erogato dal Comune con fondi dello Stato, viene concesso alle famiglie per l'acquisto dei libri di testo adottati dalle scuole nell'ambito dei programmi di studio; sono esclusi i dizionari.
Il contributo copre in tutto o in parte la spesa sostenuta e documentata e dipende dal numero di domande pervenute e dalle risorse disponibili.

Requisiti

La domanda di contributo può essere presentata dalle famiglie degli studenti iscritti all'anno scolastico 2013/2014 in possesso dei seguenti requisiti:

  • Isee relativo ai redditi dell'anno 2012, dichiarati nell'anno 2013, inferiore o uguale ad € 10.632,94;
  • residenza dello studente/studentessa nel Comune di Padova;
  • per cittadini non comunitari, possesso di un titolo di soggiorno valido ed efficace;
  • iscrizione all'anagrafe tributaria e domicilio fiscale in Italia del richiedente;
  • frequenza dello studente/studentessa, nell'anno scolastico 2013/2014, di una delle seguenti istituzioni:
    - scolastiche secondarie di I e II grado: statali, paritarie e non paritarie (purchè incluse nell'Albo Regionale delle scuole non paritarie);
    - formative accreditate dalla Regione del Veneto, che svolgono i percorsi triennali di istruzione e formazione professionale e che non ottengono dalla Regione il rimborso della spesa dei libri di testo forniti agli studenti.

Le famiglie non residenti a Padova, i cui figli frequentano scuole di Padova, devono presentare domanda al proprio Comune di residenza.
Le famiglie residenti a Padova, i cui figli frequentano scuole fuori Comune, devono presentare domanda al Comune di Padova.

Come e dove presentare la domanda

PRESENTAZIONE DOMANDA
La domanda deve essere presentata via web, dal 10 settembre al 10 ottobre 2013, entro le ore 12:00, collegandosi al sito della Regione del Veneto www.regione.veneto.it/istruzione/buonolibriweb, ed entrando nella parte riservata al RICHIEDENTE.

Chi avesse necessità di assistenza, per la compilazione della domanda, può rivolgersi gratuitamente ai Caaf convenzionati; l'elenco dei Caaf è scaricabile dalla sezione "Documenti" a destra di questa pagina.
ATTENZIONE: è indispensabile scaricare e leggere attentamente le "Istruzioni per compilazione della domanda" e la "Scheda dati per i Caaf" riportati nella sezione "Documenti" a destra di questa pagina.

Chi non ha la disponibilità di un computer può rivolgersi:

  • all'Urp della Regione Veneto - passaggio Gaudenzio, 1 (angolo corso del Popolo-via U. Foscolo) - Padova; tel. 049 8778163, fax 049 8778165;
    orario: da lunedì a venerdì 9.00 - 13.00, martedì e giovedì anche 15.00 - 17.00
  • agli internet point privati presenti in città;
  • alle postazioni pubbliche, previa prenotazione telefonica.

Dopo la compilazione della domanda, viene rilasciato un numero identificativo che occorre stampare e conservare.

DOCUMENTAZIONE DA TRASMETTERE, DOPO LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Dopo la presentazione via web della domanda, e comunque entro le ore 12:00 del 10 ottobre 2013, il cittadino, o il Caaf che si è occupato della compilazione della domanda, deve far pervenire al Comune la documentazione richiesta dalla Regione del Veneto e dal Comune stesso ai fini del controllo:

  • copia del documento di identità in corso di validità;
  • copia del numero identificativo della domanda;
  • scontrini attestanti la spesa sostenuta, in originale, ai fini del controllo;
  • per i cittadini non comunitari dichiarazione sostituitiva dell'atto di notorietà circa il possesso di titolo di soggiorno valido ed efficace, completa degli elementi indispensabili alla verifica (numero del permesso o della carta di soggiorno, autorità rilasciante, data di rilascio e data di scadenza); la dichiarazione è scaricabile dalla sezione "Documenti" di questa pagina.

La documentazione può essere:

  • spedita al Settore Servizi Scolastici, via Raggio di Sole, 2 - 35137 Padova;
  • consegnata a mano presso:
    - sedi dei Consigli di Quartiere 
    - Urp dei Servizi Scolastici, via Raggio di Sole, 2.

N.B.: chi ha già consegnato la documentazione al Caaf, non dovrà portarla anche al Comune.

Controlli

L'ufficio preposto potrà effettuare controlli, anche mediante segnalazioni alla Guardia di Finanza, sulle dichiarazioni rese nella domanda e sulla certificazione Isee allegata (DPR 445/2000).
Ai fini di controllo, a tutti gli istanti viene richiesta la presentazione della dichiarazione Isee e della documentazione inerente la spesa sostenuta, secondo quanto previsto all'art.8 del Bando regionale (allegato A alla Dgr n. 1356 del 17.07.2012).

Erogazione contributo

Verrà rimborsata una percentuale delle spese ammissibili, determinata in base alla proporzione tra la spesa complessiva dei richiedenti e la somma disponibile. 

 

Per informazioni

ufficio diritto allo studio - Settore Servizi Scolastici - Comune di Padova
via Raggio di Sole, 2 - 35137 Padova
telefono 049 8204023
fax 049 8204050
orario Urp del Settore: lunedì e venerdì dalle 10:00 alle 13:15, martedì dalle 15:00 alle 17:30, giovedì dalle 8:30 alle 13:15, mercoledì e sabato chiuso
responsabile: dott.ssa Laura Rodighiero; delegate: Ombretta Cariali, Daniela Trevisan

Valutazione della pagina: un aiuto per migliorare Padovanet

Valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Codice a barre per controllare gli aggiornamenti di questa pagina sul sito web di Padovanet

QR Code