Strumenti personali

« padovanet.it   Tu sei qui: Home Info, servizi, utility Forme di sostegno Sospensione dalle forme di sostegno

Sospensione dalle forme di sostegno

Quando e perchè le forme di sostegno possono essere sospese per un periodo di due anni

Le associazioni vengono sospese per il periodo di due anni da ogni forma di sostegno, in termini di erogazione di contributi economici, di contributi in servizi o altre prestazioni, quando incorrono nelle seguenti violazioni:

  •     affissioni abusive accertate dal Comando di Polizia Municipale;
  •     pubblicità abusive accertate dal Comando di Polizia Municipale;
  •     occupazioni di suolo pubblico abusive accertate dal Comando di Polizia Municipale o dall’Autorità di PS;
  •     morosità nei pagamenti di imposta di pubblicità o diritti su pubbliche affissioni;
  •     morosità nel pagamento del canone per occupazione suolo pubblico (COSAP);
  •     morosità nel pagamento del canone e/o spese di esercizio per l’utilizzo di sale comunali o sedi di proprietà comunale;
  •     reiterato utilizzo di sale comunali in difformità alle prescrizioni dell’Ufficio;
  •     danneggiamento o occupazione abusiva di immobili pubblici;
  •     utilizzo non autorizzato dello Stemma del Comune di Padova;


La medesima conseguenza verrà applicata anche nei casi in cui il rappresentante legale della ditta/associazione/ente/comitato etc. abbia riportato condanna definitiva per reati punibili con la reclusione superiore ad 1 anno.


Sale e locali in gestione dal Settore Gabinetto del Sindaco

Sanzioni:

- In caso di morosità nel pagamento degli importi dovuti a titolo di canone e/o spese di esercizio non si potrà accedere all’utilizzo delle sale comunali fino a totale estinzione del credito.

- In caso di violazioni alle disposizioni contenute nel disciplinare, il Settore Gabinetto del Sindaco procede alla contestazione delle violazioni e alla richiesta di risarcimento dell’eventuale danno, assegnando un termine di 10 giorni per eventuali controdeduzioni. Decorso tale termine viene emesso provvedimento definitivo.

- In caso di accertata violazione delle prescrizioni, modalità e criteri definiti nel disciplinare, resta preclusa all’utilizzatore della sala la possibilità di ottenere nuove disponibilità di sale per il periodo di due anni conteggiati dalla data di notifica del provvedimento definitivo.

 

Sale e locali in gestione dei quartieri

Sanzioni:

- Per le sale gestite dai quartieri sono previsti alcuni casi di violazione delle regole che sono sanzionati, previa contestazione, con la decadenza dall'ulteriore godimento del beneficio, la revoca della concessione e la sospensione da ogni altra assegnazione per un periodo di due anni.

 

Normativa

 

Deliberazione di Giunta Comunale n. 431 del 25/08/2016

Deliberazione di Giunta Comunale n. 170 del 12/04/2016 - disciplinare

Deliberazione di Giunta Comunale n. 780 del 23/12/2014

Deliberazione di Giunta Comunale n. 0581 del 28/10/2014

Deliberazione di Giunta Comunale n. 091 del 09/03/2010

 

Per informazioni

ufficio URP Ufficio per le Relazioni con il Pubblico - Ufficio Associazioni - Settore Gabinetto del Sindaco - Comune di Padova
indirizzo palazzo Moroni, via del Municipio, 1 - 35122 Padova
telefono 049 8205229 - 8205228
fax 049 8205390
e-mail associazioni@comune.padova.it