Strumenti personali

« padovanet.it   Tu sei qui: Home Notizie dall'associazione... CIFREMATICA DI PADOVA Comunicazioni Contro ogni speranza. Cuba dopo Fidel Castro

Contro ogni speranza. Cuba dopo Fidel Castro

Un grande avvenimento. Un' occasione per ciascuno! Giovedì 18 aprile 2013, nella Sala Anziani di Palazzo Moroni, in Via del Municipio 1, alle ore 2

Negli Stati Uniti gli è stata conferita una delle più alte onorificenze civili, la Presidential Citizens Medal. 
Da allora vive negli Stati Uniti, dopo avere fondato a Parigi, con Vladimir Bukovskij il movimento Resistenza Internazionale, per riunire coloro che lottano contro le dittature a livello planetario. È stato ambasciatore all’ONU per i diritti umani e anche attualmente lavora intensamente con la Fondazione Armando Valladares e la Human Rights Foundatione di New York, per la difesa dei diritti dell’infanzia, per la tutela contro il lavoro minorile, contro lo sfruttamento dei bambini a sfondo pornografico e pedofilo e contro le stragi di bambini per il commercio degli organi. 
È stato liberato nel 1982 per una intensa campagna internazionale a suo favore promossa dal presidente francese François Mitterrand. 
Armando Valladares, scrittore, poeta, artista, dissidente cubano è stato incarcerato per 22 anni a Cuba, per non avere condiviso l’ideologia del regime di Fidel Castro. Per sua ammissione, è sopravvissuto alle torture e alle privazioni della durissima carcerazione grazie alla forza della fede. 
L’ingresso è libero. 
L’incontro è organizzato dall’Associazione cifrematica di Padova, con il Patrocinio della Regione del Veneto e del Comune di Padova.

Scrivere a ruggerochinaglia@infinito.it

oppure telefonare a Ruggero Chinaglia 049 8759300