Strumenti personali

« padovanet.it   Tu sei qui: Home Notizie dall'associazione... FANTALICA Manifestazioni Nessuno ci crede.

Nessuno ci crede.

Spettacolo tra gli alberi

Portello Segreto 2017/2018

Il progetto Portello Segreto coinvolge molte realtà culturali della città di Padova, tra cui eventi dedicati al tema di quest'anno: IL VIAGGIO

Nel 2016 è nato il progetto Portello Segreto, patrocinato dal Comune di Padova e con il sostegno di AcegasApsAmga gruppo Hera, per il quale sono state coinvolte molte realtà culturali padovane, motivate dall’impegno per la valorizzazione di uno dei quartieri più antichi e ricchi di storia della città. Da maggio a luglio 2018 verrà proposto al pubblico un nutrito programma di spettacoli, visite guidate, incontri culturali dedicati al tema dell’anno: IL VIAGGIO.

 

Eventi – Nessuno ci crede

SPETTACOLO FRA GLI ALBERI

Liberamente ispirato a “Il barone rampante” di I. Calvino

 

Un ragazzino rifiuta di mangiare una pietanza a base di lumache e sfidando i suoi genitori fugge via di casa; in realtà non va troppo lontano, ma ripara nel suo giardino popolato da alberi di ogni tipo. Fin qui non c’è nulla di strano. Ma il ragazzino, il giovane barone Cosimo Piovasco di Rondò, compie un gesto impossibile: sale sugli alberi e decide di passarvi il resto della sua vita. E qui… nessuno ci crede! A meno che a raccontare la storia non sia Italo Calvino. Ed ecco, quindi, che il giovane barone Piovasco di Rondò, abitante dell’immaginaria Ombrosa, trasforma una disobbedienza tipica degli adolescenti verso gli adulti in una sfida lanciata al mondo e a sè stesso. Ma questa non è la semplice storia di una fuga, perché Cosimo è un “solitario che non sfugge la gente”: la distanza dalla terra e il suo habitat arboreo lo spingono a cercare gli altri. Come dire: la distanza dalla realtà ci porta ad uno sguardo altro, straniante e al tempo stesso lucido verso il mondo, così da comprenderlo meglio. Quest’opera parla di noi, del nostro desiderio di essere rampanti, parla di rivolte e sconfitte, di sogni tenaci a cui rimanere aggrappati. Tanto basta per farla rivivere e farla agire sulla scena. Ma non in un teatro, bensì in un parco. Tra gli alberi, custodi silenziosi e testimoni delle straordinarie scorribande del barone.

 

 

Ore 21:00

Ingresso a pagamento con contributo minimo di 5€, su prenotazione.

In caso di maltempo lo spettacolo è rimandato al 09/06/2018

Regia prof. Ignazio Lazzizzera

Coordinatore artistico Antonio Panzuto

 Coreografia prof.ssa Lucia Mos

Interpreti studenti della Compagnia del Teatro d’Arte e il Gruppo Danza e Movimento del Liceo Artistico Selvatico Partecipazione delle ballerine dell’Associazione Corpo Libero

 Scenografie e costumi realizzati dagli allievi e gli insegnanti del Liceo Artistico Selvatico

08/06/2018
08/06/2018

Parco Venturini (ex Fistomba)

A pagamento