Strumenti personali

« padovanet.it   Tu sei qui: Home Notizie dall'associazione... KITO ONLUS Incontri 1° AperiKITO 2016 - Live Jazz

1° AperiKITO 2016 - Live Jazz

Live Jazz con Jacopo Jacopetti e Marco Ponchiroli

Anche nel 2016 Kito Onlus inizia la stagione estiva con un nuovo appuntamento benefico rivolto ad amici e sostenitori: il 1° AperiKito 2016 Live Jazz.

Si tratta di una serata di raccolta fondi organizzata in collaborazione con il Cuoca Paglia e Born to Wine a Padova

L’evento si terrà giovedì 19 maggio alle ore 18.30 presso la sede di Kito Onlus in via XX settembre, Padova.

Grazie alla disponibilità dei musicisti, Kito Onlus avrà il piacere di ospitare il famoso e apprezzato Duo, composto da Jacopo Jacopetti al sax e Marco Ponchiroli alle tastiere.

Jacopo Jacopetti, sassofonista compositore e produttore padovano,classe ’56, da oltre 35 anni sulla scena jazzistica italiana.Ha collaborato in passato con M. Urbani, P. e M. Tonolo, S. Gibellini, L. Bonafede, A. Farrington, R. Blake ed è stato membro fondatore dell’ITALIAN REPERTORY QUARTETT di Gianni Cazzola con P. Leveratto e M. Tonolo registrando un cd per la Gala Records suonando in tutti i maggiori festivals italiani.

A cavallo tra gli anni 80 e 90 è stato attivo anche in ambito pop con Matia Bazar, O. Vanoni, E. Ramazzotti e F. Concato con registrazioni e tournee in Italia, Germania, Olanda, Giappone ed Argentina.

Ha prodotto quattro cd a suo nome, tre dei quali con un quintetto per la BLUE SERGE con S. Gibellini o R. Soggetti, D. Boato, F. Testa e R. Biancoli., ed uno con Robert Persi, Marc Peillon e Rodolfo Cervetto per la TRJ records.

Marco Ponchiroli, eclettico artista veneziano, si diploma con lode in pianoforte presso il conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. Intraprende ben presto un percorso di ricerca che lo porta a contaminare tra loro vari generi musicali e varie forme di esperienza artistica. Conosce il blues, il pop, il reggae (nel 1997 partecipa al festival di San Remo con i Pitura Freska), collabora a vari progetti discografici, compone la musica per lo spettacolo teatrale “ Il Grigio” di Giorgio Gaber.

Mantiene viva la passione per il jazz, il suo principale genere di riferimento, e suona con musicisti noti nel panorama jazzistico italiano: Flavio Boltro, Massimo Manzi, Nicola Stilo, Robert Bonisolo, Ares Tavolazzi, David Boato, Saverio Tasca, Maurizio Caldura, Enzo Zirilli, Roberto Dani, Gigi Sella, Marco Castelli, Michel Marre, Marc Abrams, Claudio Roditi, Enrica Bacchia, John Riley, ecc. Insieme a Fabrizio Bosso affronta una tournée in Sudamerica.

Incide svariati CD in cui suona e arrangia musiche di propria composizione.

Lo scopo benefico dell’evento aperiKITO è la raccolta fondi per il programma di prevenzione e risposta alle emergenze rivolto a donne e bambini nelle Filippine. L'obiettivo di Kito Onlus, giovane organizzazione no-profit Padovana, è quella di promuovere e favorire la solidarietà sociale nei settori della sanità e dell’educazione nei paesi in via di sviluppo e/o emergenza. L’obiettivo principale dell’organizzazione è la costruzione di semplici edifici medici o scolastici autosufficienti energeticamente che possano permettere alle popolazioni colpite da conflitti o catastrofi naturali, di essere assistite e supportate nella prima fase dell’emergenza e nella transizione alla normalità. Kito Onlus, inoltre, attraverso training e corsi di prevenzione alle malattie, intende migliorare le condizioni delle popolazioni nei settori di salute, igiene, nutrizione e sicurezza dei bambini nei paesi dove opera.

Kito Onlus intende promuovere nei paesi più poveri del mondo la costruzione e riabilitazione di scuole e centri medici di emergenza, con particolare attenzione alle Filippine, un paese ad alto tasso di vulnerabilità, colpito mediamente da trenta disastri naturali all’anno tra tifoni, terremoti ed inondazioni.

Inizio evento ore 18.30

19/05/2016

Sede di Kito Onlus

Via Venti Settembre, 24 Padova

Libero

Per info:

info@kitoonlus.org

Tel: +39 049 8757382

JPEG image icon AperiKito.jpg — JPEG image, 639 KB (654571 bytes)