Strumenti personali

« padovanet.it   Tu sei qui: Home Notizie dall'associazione... ISTITUTO DI CULTURA ITALO TEDESCO Incontri Introduzione al concerto “Erbarme dich”
Dall'associazione...
 

Introduzione al concerto “Erbarme dich”

Introduzione al concerto “Erbarme dich” che si svolgerà lunedì 13 marzo alle ore 20.15 all’auditorium C. Pollini (Relatrice: Marisa Franceschi)

Erbarme dich... (Abbi pietà di me...) è per tutti gli appassionati della musica antica (e non solo!) la famosa aria per contralto della Passione secondo Matteo di Johann Sebastian Bach: ma è anche un'aria piena di pena e sensualità per tenore e flauto della Cantata BWV 55.

È una combinazione (voce e flauto) che troviamo in molte cantate scritte a Lipsia fra il 1724 e il 1726 e che Bach sviluppa con assoluta maestria in un dialogo, in cui il flauto sottolinea o sfida la splendida linea vocale.

È quello che ha sedotto gli interpreti protagonisti del programma interamente dedicato a Bach, che comprende altresì brani strumentali per flauto e continuo, per flauto solo e per clavicembalo.

Reinoud Van Mechelen è un tenore belga attivo sia da solo che con i migliori ensemble come Scherzi Musicali, L'Arpeggiata, La Capilla Flamenca, EU BO Orchestra, Ex Tempore, Les Arts Florissants. Anna Besson si è diplomata in flauto moderno e barocco al CNSM di Parigi e a Ginevra, finalista al Concorso Telemann di Magdeburg del 2015, collabora con ensembie come La Chambre Philarmonique, Le Concert d'Astrée, Ensemble Matheus, La Grande Écurie et la Chambre du Roi. Ronan Kernoa si è diplomato invece a Rouen e studia attualmente viola da gamba con Thomas Baeté e Wieland Kuijken. Collabora regolarmente come violoncellista/continuista con La Petite Bande, Il Gardellino, Il Fondamento, Anima Eterna, Les Agremens. Benjamin Alard, già ospite come solista delle nostre stagioni, è fra i migliori clavicembalisti della sua generazione e la sua carriera ha preso avvio nel 2004 dal Primo Premio e Premio del Pubblico ottenuto al Concorso Internazionale di Bruges (la giuria era presieduta da Gustav Leonhardt).

Esibendo la tessera sociale dell’Istituto di Cultura Italo-Tedesco si accede al concerto con il biglietto ridotto.

ore 17.45

10/03/2017

Istituto di Cultura Italo- Tedesco

Via dei Borromeo 16

(angolo via S. Fermo)

Padova Centro

Libero

tel: 049 663 424

049 663 232

e-mail: info@icit.it